Più relazioni per un business etico. Ecco il focus di SagiCofim per MCE 2020

Puntare sullo scambio di idee, sulla condivisione del sapere, ma anche su convivialità e amicizia. È questo il leitmotiv, l’atmosfera che si respira dietro le quinte dello stand SagiCofim, in allestimento al padiglione 13 di Fieramilano in occasione della 42° edizione di MCE, mostra convegno ExpoComfort, in programma dal 17 al 20 marzo.

Così come il titolo del celebre film di Alberto Lattuada “Venga a prendere il caffè da noi”, potrebbe essere il testo ideale per l’invito che la nostra azienda rivolge ai visitatori del biennale appuntamento. Uno stand fuori dai canoni consueti, dove protagonisti non saranno i prodotti ma le novità sui trend internazionali, gli orientamenti culturali del settore, i nuovi protocolli, le ultime informazioni tecnico-scientifiche.

“Ma soprattutto c’è il desiderio di accogliere gli ospiti in un’atmosfera informale per bere qualche cosa, per chiacchierare, rispondere alle domande, informarli sui nuovi aspetti normativi, approfondire tendenze ancora poco note. Insomma, lo stand sarà un autentico punto di attenzione per scambiarsi idee, condividere interessi e azioni comuni”, spiega Pino Miolli, responsabile marketing e comunicazione istituzionale di SagiCofim. “Un approccio soft, che valorizza l’incontro diretto senza la mediazione della tecnologia, è un bene sempre più raro e per questo prezioso che la nostra azienda vuole mantenere vivo valorizzandone le potenzialità al meglio”.

Incontrarsi in Fiera per un momento di interscambio professionale ma anche emotivo, dove una stretta di mano ha ancora il valore di un accordo e un sorriso è il lasciapassare della disponibilità alla condivisione.

In un’epoca in cui gli scambi interpersonali sono sempre più virtuali, la scelta di proporre un contatto autentico, privilegiando lo scambio di informazioni più che le strategie commerciali è a dir poco controcorrente. Del resto SagiCofim, in quasi 40 anni di attività, si è sempre distinta per l’originalità delle scelte, ma anche per aver puntato sempre su valori autentici e intramontabili. Mirare a eccellenze qualitative, all’innovazione, all’approfondimento ma soprattutto a migliorare le relazioni.

Mentre MCE a Milano rafforza il suo ruolo di riferimento nel panorama internazionale degli eventi legati al settore, SagiCofim, presente fin dalle prime edizioni, ancora una volta si è posta l’obiettivo di portare il proprio contributo attraverso un alto profilo tecnico ma anche emozionale, un momento importante in cui fare cultura, informazione e consulenza in un clima di serena convivialità. Sarà un grande evento MCE 2020 cui SagiCofim contribuirà in modo davvero significativo. Ci vediamo a FieraMilano, padiglione 13, stand K19 L12 dal 17 al 20 marzo.

Condizioni generali di vendita

Condizioni generali di acquisto

General Conditions of Sale

General Conditions of Purchase